I tempi moderni di oggi forniscono alle famiglie occasioni apparentemente infinite.
Grazie ai progressi tecnologici e al nostro mondo interconnesso, i viaggi vengono prenotati con pochi semplici clic, i nonni sono ansiosi di incontrare le sessioni di FaceTime con: Grandkids che sono stati allontanati e le foto sono condivise con amici e familiari in pochi secondi.

Mai prima è stato più facile informarsi sui potenziali pericoli. Imparare i rischi vicini nel più breve tempo possibile è essenziale per poter rispondere con il prossimo passo migliore. Attraverso l’applicazione MyGuard Fire Sonar, gli utenti possono personalizzare gli avvisi in base alle loro preferenze personali. Le caratteristiche includono le notifiche quando i colpi di fuoco, i livelli di monossido di carbonio sono elevati, le armi da fuoco vengono rilevate nelle vicinanze, i reati sessuali risiedono nel tuo quartiere e altri pericoli.

Sulla base dei dati del sistema statistico nazionale Vital, Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie Nel 1999-2010, negli Stati Uniti si sono verificati circa 5.149 morti per avvelenamento accidentale di monossido di carbonio, con una media di 430 morti all’anno. ”

Nel loro Serie di report Fire Fire
L’applicazione MyGuard Fire Sonar funziona con i rilevatori di fumo e di monossido di carbonio standard per aggiungere un altro livello di protezione per i residenti di casa e di ufficio. Il sistema accuratamente e immediatamente notifica agli utenti i rischi di ossido di carbonio e di incendio monitorando i segnali acustici esistenti nei sistemi domestici o uffici esistenti.
Grazie a recenti miglioramenti, MyGuard Apps notifica agli utenti anche i disturbi nelle vicinanze e altri pericoli in tempo reale. Ora il tuo smartphone diventa un componente nel rimanere aggiornato sulle questioni vicine che possono essere causa di preoccupazione.
Scarica oggi le nostre applicazioni GRATUITAMENTE cercando “MyGuardApps” nell’App Store o su Google Play. Ulteriori informazioni su https://mg.life rimanere connessi via Facebook Twitter